Questo il nome della Onlus che riunisce i trapiantati modenesi, costituita sabato 21 marzo 2015
presso il punto unico del volontariato del Policlinico da 8 persone tutte trapiantate di fegato
e col desiderio di mettersi in gioco e lavorare per gli altri.



Scopo dell'associazione e' sostenere i trapiantati di fegato e rene e le loro famiglie prima e dopo il trapianto,
collaborare con le strutture specialistiche, promuovere attivita' di studio, formazione e ricerca nell'ambito del
trapianto di organi, in generale nell'oncologia e in particolare nel trapianto di fegato e reni.
"Ci e' sembrato naturale - spiega Giulio Vaccari, Presidente del CCM del Policlinico e fondatore di Vita che Rinasce -
siglare l'atto costitutivo dell'associazione proprio al Policlinico, sede del centro trapianti di fegato e trapianto di rene,
inoltre in questo Ospedale avremo la nostra sede operativa".